Implantologia – Cos’è un impianto dentale?

Impantologia – Cos’è un impianto dentale?

impianti-dentali-a-palermoCosa sono gli impianti dentali? Ci vuole solo un singolo evento sfortunato per un dente o più denti per diventare irrimediabilmente incrinati, danneggiati o persi. In effetti, i denti possono essere sostituiti a causa di tutta una serie di fattori: la carie, carie dentale, un fallito il trattamento canalare, alcuni farmaci (morfina, per esempio), la malattia parodontale e malattie croniche come il diabete.
Anche il vostro patrimonio genetico la dice lunga sulla propria suscettibilità alle infezioni orali e malattie orali che possono determinare la perdita di uno o più denti. Gli impianti dentali offrono una soluzione completa ed a lungo termine per la sostituzione dei denti per persone di tutte le età e diversi stati di salute orale, anche quelli che mantengono una meticolosa igiene orale. Allora, che cosa sono esattamente questi ingegnosi dispositivi dentali e come funzionano?

Impianti dentali: una definizione

Gli impianti dentali sono essenzialmente “radici artificiali” realizzate con l’ eccezionalmente forte e leggero titanio, un metallo non corrosivo e biologicamente inerte. La scelta del titanio è interessante e proviene dal lavoro innovativo svolto nel 1950 dal professore svedese, Per-Ingvar Brånemark. Insieme al suo team di ricerca clinica, il professor Brånemark scoprì che il titanio mostrava la proprietà unica di essere in grado di formare un forte legame biologico con il tessuto osseo, un processo chiamato ‘osteointegrazione’.
Oltre a questo, il titanio è incredibilmente forte, non corrode e non porta una significativa risposta infiammatoria del nostro corpo, che lo rende un candidato ideale per assumere il ruolo di una radice del dente artificiale.

La Procedura ed il posizionamento di impianti dentali

La procedura che porta all’alloggio degli impianti dentali è abbastanza semplice. Aperta una breccia all’interno del tessuto gengivale si passa alla preparazione del foro dove andrà in seguito inserito l”impianto in titanio. Nel corso dei 3/4 mesi successivi all’intervento, l’impianto sarà biologicamente legato con il tessuto osseo sottostante. In molte occasioni durante il processo di osteointegrazione si può montare una corona o un ponte provvisorio restituendo da subito al paziente il proprio sorriso!
Una volta che il processo di osteointegrazione ha avuto successo, il nostro Protesista insieme al Dentista vi apporrà la corona del dente permanente (non rimovibile) o un ponte definitivo sull’impianto o sugli impianti.
Questo componente è realizzato con ceramica estremamente resistente e materiali in resina in modo che sia in grado svolgere sia la funzione masticatoria sia la funzione esteitca.
Il posizionamento di impianti dentali non solo ti lascia con un morso completamente ristrutturato e funzionale, ma anche una sorprendente estetica orale che vi farà sorridere, come prima!

La tecnologia e l’esperienza incredibile che va nella fabbricazione dei nostri restauri dentali utilizzando impianti dentali e tecniche avanzate consente al team delle cliniche Odontoiatriche Italdent di fornire ai pazienti denti che possono durare decenni e anche per tutta la vita se curati adeguatamente.
Impianti dentali: la durata di una vita